Traghetti Civitavecchia Olbia

Se vuoi arrivare in tempi rapidi in Sardegna dalla penisola, uno dei porti migliori da cui partire è sicuramente Civitavecchia. Il porto in provincia di Roma, infatti, dista solo 120 miglia da Olbia, uno dei porti principali della Sardegna, situato sulla costa orientale e vicinissimo a mete turistiche di grande prestigio come l’arcipelago della Maddalena, la Costa Smeralda e San Teodoro.

La tratta Civitavecchia-Olbia, proprio per la rotta breve che consente di raggiungere l’isola, è gestita da diverse compagnie. La principale compagnia marittima che si occupa di questa tratta è la Tirrenia, che ogni giorno dell’anno, sia in inverno che in estate, propone 4 diverse corse: 3 diurne, con partenza alle 8.30, alle 13 e alle 14 e una notturna con partenza alle 22.30. Se decidete di navigare durante il giorno il tempo di percorrenza varia da 5 ore e mezzo a 7, mentre la traversata notturna impiega 8 ore. Da maggio a settembre, inoltre, durante l’alta stagione quando la richiesta di traghetti su questa tratta aumenta, sono attive anche altre compagnie come la Moby e la Grimaldi Lines. La prima propone due corse ogni giorno, una diurna e l’altra notturna, mentre con la Grimaldi potrai viaggiare in notturna ogni sera con partenza alle 22.45.

Se scegli di viaggiare di giorno con Tirrenia o Moby, potrai ammirare il panorama comodamente seduto su una poltrona sul ponte, oppure sdraiato al sole a bordo piscina. Le navi sono dotate di aree gioco per bambini con o senza animazione, mentre i più grandi potranno passeggiare per la nave alla ricerca di souvenir, libri e riviste nelle varie boutique a bordo. All’interno della nave potrai trovare anche diverse tipologie di ristoro, dallo snack bar alla pizzeria, dal ristorante alla carta al self service, dove potrai scegliere tra diverse pietanze in stile mediterraneo. Per godersi qualche ora di relax, infine, potrai recarti nella sala cinema e gustarti un film tra le ultime uscite cinematografiche oppure assistere a uno spettacolo dal vivo. Le ore di traversata, quindi, potranno essere impiegate in vario modo, senza lasciare spazio alla noia.

Se decidi di viaggiare di notte puoi prenotare una comoda poltrona o una cabina. Le navi della Tirrenia, della Grimaldi Lines e della Moby, infatti, possono imbarcare auto, camper e roulotte, ma non è possibile pernottare a bordo dei mezzi. Se viaggiate con un animale potete riservare un posto negli appositi spazi per gli amici a quattro zampe oppure prenotare una cabina con accesso agli animali. Su alcune navi sono disponibili anche delle vere e proprie suite, con tutti i comfort e i lussi che possono rendere ancora più piacevole la traversata.